Architetture hardware dedicate al controllo del moto

Progettiamo sistemi di automazione dedicati al controllo del moto. (Info e Preventivi)

Al fine di ottimizzare costi e performance dei nostri sistemi di controllo dedicati ai robot cartesiani, abbiamo standardizzato 2 piattaforme hardware distinte, che utilizziamo in funzione del tipo di applicazione.

Le due configurazioni sono in grado di asservire sistemi dai 2 ai 16 assi interpolati, oltre a innumerevoli I/O digitali ed analogici, locali od in bus di campo.

La soluzione "EL" utilizza tecnologie tradizionali ed unisce alte performance a costi ridotti. E' caratterizzata da un controllo "embedded" costituito da un'unità dotata di display touch-screen di varie taglie, in grado di gestire da 2 a 8 assi e centinaia di I/O.

Tale configurazioni per prezzo e prestazioni si presta benissimo a tutte quelle applicazioni che prevedono posizionamenti, assi coordinati, interpolazioni lineari e circolari semplici gestibili tramite interfaccia operatore.

La soluzione "HP" costituisce la nostra punta di diamante: ha come cuore un vero e proprio Controllo numerico, gestibile anche attraverso codici G/ISO, in grado di gestire da 2 a 16 assi interpolati contemporaneamente ed in più processi, interfaccia verso il campo in EtherCAT per consentire un dialogo ad alta velocità con i drives, ed eventuale PLC integrato con programmazione STEP7 per la gestione degli I/O.

Tale soluzione risulta particolarmente indicata inoltre per isole robotizzate, centri di lavoro e robot SCARA.

Entrambi i sistemi sono TOTALMENTE APERTI, sono pertanto in grado di colloquiare con controlli già esistenti o architetture diverse, utilizzando TUTTI le tecnologie attualmente più diffuse sul mercato:


   CANopen   DeviceNet     Profibus        Modbus  

EtherCAT   Sercos interface   Profinet

 

Sistema motion-control

CONFIGURAZIONE DEDICATA AL MOTION CONTROL composta da:

  • Controllo assi "embedded" mod. ISIMotionLite dotato di:
    • gestione analogica drives 2/4/8 assi
    • 32+32 I/O locali , espandibili in CANopen
    • display 4,3",7",10" LCD touch-screen
    • Interfacce disponibili ModBUS e CANopen
  • Servomotori brushless dotati di resolver mod. ISIServo
  • Azionamenti digitali mod. miniISIDrive

APPLICAZIONI

  • Pick&place
  • Posizionatori
  • Portali/gantry
  • Soluzioni monoasse
  • Pallettizzatori
  • Manipolatori
  • Movimentazioni

 Sistema motion-control multiasse multiprocesso

CONFIGURAZIONE DEDICATA AL MOTION CONTROL

Controllo Numerico ISIMotion sviluppato utilizzando la tecnologia DCOM, in modo da averne l’accesso non solo dall’unità centrale MCU ( MotionControlUnit), ma anche da PC integrati in rete locale o collegati tramite Internet.

Gestione fino a 16 assi interpolati linerari e circolari/64 assi coordinati, 32 processi, interfaccia EtherCAT con il campo, in dotazione palmare industriale touch-screen.

  • CARATTERISTICHE CONTROLLO:
    • 1024 Task GPL
    • 32 Processi CNC iso
    • Trasformazione assi nel piano
    • 64 assi ( 16 assi interpolati )
    • 4096 I/O
    • Compensazione lineare, quadratura, matrice
    • Gantry
    • CNC iso
    • Anticollisione
    • Camme Elettroniche
    • OPZIONE: PLC con programmazione STEP7 integrato
  • Servomotori brushless dotati di resolver mod. ISIServo
  • Azionamenti digitali mod.ISIDrive

APPLICAZIONI

  • Sistemi multiasse con interpolazioni complesse
  • Centri di lavoro
  • Linee transfer
  • Sistemi di lavorazione 2D,2,5D
  • Sistemi di misura con tastatore
  • Sistemi di collaudo

Autenticazione

Per accedere all'AREA RISERVATA è necessaria la registrazione